Diversità ed inclusione

In Yanmar sosteniamo una politica di diversità ed inclusione. Come società europea e filiale di un gruppo internazionale, Yanmar si avvale delle competenze e dei talenti di persone di tutto il mondo.

La diversità non è solo questione di genere, età oppure origine. Include tutti gli aspetti dell'individuo che contribuiscono alla creazione di un'organizzazione: cultura, religione, origine, esperienza professionale, nazionalità, orientamento sessuale, opinione, personalità o qualsiasi caratteristica che rende unico ogni individuo.

Per sfruttare questa splendida diversità che compone la nostra grande famiglia, è essenziale sviluppare un ambiente d’inclusione che consenta a ciascun dipendente di essere valutato come un individuo unico, in modo che tutti possano contribuire all’ottimizzazione del lavoro di squadra, oltre a realizzare il proprio potenziale individuale.

Decidendo di concentrarci sulla diversità e sull'inclusione, abbiamo voluto sviluppare una cultura aziendale capace non solo di trattare tutti in modo equo, ma anche di ascoltare l'opinione di ognuno. Ogni persona deve sentirsi accolta e integrata nell'organizzazione, essere sé stessa ogni giorno e poter condividere le proprie idee e le proprie opinioni.

La nostra ambizione è quella di promuovere un dialogo più aperto ed un processo decisionale efficace al fine di favorire una crescita sostenibile.

Com’ è stata sviluppata la politica di diversità ed inclusione Yanmar

La nostra politica a favore dell’inclusione e della diversità si basa su:

  • Promozione della qualità della vita nell’ambiente lavorativo, grazie ad un piano di azione basato su uno studio approfondito condotto nel 2019
  • Lotta contro qualsiasi discriminazione.
  • Promozione dell'uguaglianza di genere* integrata nella politica di reclutamento.
  • Sviluppo della formazione e della mobilità interna.
  • Flessibilità operativa per un migliore equilibrio tra vita privata e lavoro, con lo sviluppo del lavoro part-time, del telelavoro e dell'orario flessibile.
  • Promozione dell'occupazione di persone con disabilità attraverso vari partenariati.
  • Formazione del personale per comprendere i diversi contesti culturali.
  • Consapevolezza dei valori del gruppo, con un team dedicato a livello globale, intermediari in ciascuna filiale e relative azioni di supporto svolte in modo regolare.
  • Scambi tra diversi siti in Europa e nel mondo per sviluppare la creazione di legami mediante l'integrazione di culture diverse.
  • Organizzazione di eventi durante tutto l'anno, all'interno e all'esterno dell'azienda per promuovere la coesione, la motivazione ed il senso di appartenenza.
  • Incentivi per tutti i dipendenti affinché prendano l'iniziativa attraverso vari processi completamente integrati nella vita dell'azienda (cassetta delle idee, campagne Kaizen e così via).

*Per l'entità francese dell'azienda, l'indice di parità di genere è 86/100
Questo indice si basa su cinque criteri:

  • Il divario di retribuzione di genere
  • Il divario nella distribuzione degli aumenti salariali individuali
  • Il divario di distribuzione tra le promozioni
  • Il numero di dipendenti con aumento di salario al ritorno dal congedo di maternità
  • Parità tra le 10 retribuzioni più elevate