d

Cosa dicono i nostri dipendenti: Amministrazione

Abbiamo intervistato una sezione trasversale di coloro che lavorano per noi per saperne di più sulla vita con Yanmar Compact Equipment EMEA.

Sophie Serrurier

Assistente alla gestione vendite clienti

Qual è la tua esperienza in Yanmar?

Lavoro nel dipartimento di amministrazione vendite dal 2007. Il mio ambito si è evoluto con i cambiamenti organizzativi dell'azienda. Il mio dipartimento supervisiona tutta l'area EMEA e ora sono responsabile dei principali clienti in Italia, Regno Unito, Scandinavia, nei paesi baltici e dell'est nonché nelle principali aree di esportazione, come Israele.

Quali sono oggi i tuoi ruoli principali?

Registro gli ordini, preparo le fatture e rispondo a tutte le diverse richieste che ricevo riguardo al tempo di consegna, al prezzo o alla disponibilità delle macchine. Sono anche responsabile delle macchine usate e dell'attivazione del sistema "SmartAssist Remote" per tutte le macchine che ne sono dotate.

Cosa ti piace di più del tuo lavoro?

Mi piace il contatto con i concessionari. Dato che ormai lavoro in Yanmar da molti anni, ci conosciamo molto bene. Comprendo le loro aspettative e cerco di aiutarli meglio che posso con le loro attività.

Ogni giorno parlo diverse lingue; questo mi permette di avere scambi interessanti con molte persone. Ogni paese è diverso, con la propria cultura, e questo è molto entusiasmante.

Svolgo diverse attività che mi consentono di entrare in contatto con molti reparti interni (ad esempio, i reparti di vendita, contabilità, pianificazione e spedizione).

Lavoro in Yanmar da 13 anni e il tempo è passato così in fretta. Ci sono sempre cose nuove da fare, nuove sfide da superare.

Cosa ti piace di Yanmar?

Yanmar è un'azienda forte, che cerca sempre di evolversi.

Cosa ti rende orgoglioso di lavorare per Yanmar?

Yanmar è famosa in tutto il mondo e sono sempre felice quando un cliente dice che i prodotti Yanmar sono di ottima qualità. Quando con Yanmar veniamo a contatto con il mondo esterno, ad esempio nelle grandi fiere, possiamo vedere davvero che si tratta di un'azienda grande ed importante.

Daniel Schmidt

Responsabile del controllo

Qual è la tua esperienza in Yanmar?

Sono entrato in Yanmar nel 2018 come responsabile del controllo presso Yanmar Compact Germany (YCG).

Quali sono oggi i tuoi ruoli principali?

Fornisco informazioni rilevanti per i responsabili delle decisioni, gestisco il budget, le previsioni finanziarie e la pianificazione a medio termine (MTP) per YCG, nonché il processo di chiusura mensile. Inoltre, sono a capo del team di controllo YCG e finanzio le iniziative di collaborazione.

Cosa ti piace di più del tuo lavoro?

Lavorare in un ambiente internazionale è entusiasmante. Un'altra cosa che mi è piace è il fatto di sapere che sto contribuendo alla costruzione del futuro della mia azienda.

Cosa ti piace di Yanmar?

Quello che apprezzo della cultura aziendale di Yanmar sono le missioni ed i valori del gruppo nonché il modo in cui vengono realmente condivisi in ciascuna delle diverse entità dell'azienda. Apprezzo inoltre l'approccio di Yanmar orientato al lungo periodo.

Cosa ti rende orgoglioso di lavorare per Yanmar?

Sono orgoglioso di lavorare per un'azienda con elevati standard etici e che si preoccupa del benessere dei dipendenti.

Jens Kruse

Presidente del consiglio di fabbrica

Qual è la tua esperienza in Yanmar?

Ho iniziato il mio apprendistato come meccanico industriale nel 1998 e, dopo aver superato l'esame, ho lavorato come operatore di tornio CNC a Langenburg fino al 2013. Dopo essermi trasferito a Crailsheim, sono diventato vicepresidente del consiglio di fabbrica e, a partire da luglio 2020, presidente del consiglio di fabbrica.

Quali sono oggi i tuoi ruoli principali?

Promuovo e sostengo i diritti e i doveri dei nostri dipendenti. Inoltre, collaboro con il datore di lavoro per il benessere dei dipendenti e dell'azienda.

Cosa ti piace di più del tuo lavoro?

Mi piace aiutare i dipendenti ed essere a loro disposizione quando desiderano parlare con me. Per quanto riguarda il collegamento tra dipendenti e datore di lavoro, i miei compiti sono molteplici. Approfondisco le strutture dell'azienda, apprendo i diversi punti di vista, leggo e interpreto leggi e contratti di lavoro, e utilizzo tutto questo per creare nuovo impulso.

Cosa ti rende orgoglioso di lavorare in Yanmar?

"Un futuro sostenibile". Condivido questi valori con Yanmar, perché dobbiamo prenderci cura dei nostri figli! Sono rimasto impressionato dal fatto che Yanmar sia un'azienda familiare da generazioni e questo dimostra la loro strategia a lungo termine. Mi piace anche la capacità che abbiamo in Yanmar di raggiungere accordi di lavoro collettivi.

Anaïs Gillet

Responsabile dello sviluppo delle risorse umane

Qual è la tua esperienza in Yanmar?

Sono entrata in Yanmar a ottobre del 2018. Sono responsabile dello sviluppo delle risorse umane.

Quali sono oggi i tuoi ruoli principali?

Il filo rosso della mia posizione consiste nel sostenere i dipendenti, inclusi gli studenti, nelle varie fasi della loro carriera professionale o dello sviluppo in Yanmar. In particolare, partecipo al reclutamento interno ed esterno e sviluppo i percorsi di integrazione e/o i di mobilità dei dipendenti. Garantisco anche che le esigenze formative dei nostri dipendenti corrispondano alla strategia di sviluppo dell'azienda. Infine, ho il compito di sostenere i nostri colleghi giapponesi trasferiti in Francia nella loro vita quotidiana.

Cosa ti piace di più del tuo lavoro?

In particolare, apprezzo il fatto di essere in contatto diretto con diverse persone: candidati, dipendenti o partner. Creare un rapporto di fiducia con queste figure è davvero molto importante.

Mi piace l'idea di essere in grado di supportare i dipendenti nelle loro scelte professionali, offrendo loro gli strumenti per fare in modo che vada tutto bene, sia per loro che per l'azienda. Ognuno ha le proprie aspettative. Sul versante del reclutamento, gli strumenti si stanno evolvendo rapidamente. Incontriamo i candidati ma noi per primi dobbiamo essere innovativi soprattutto per quanto riguarda gli aspetti tecnologici. Dobbiamo risultare sempre interessanti per coinvolgere le persone più giuste per l'azienda. Ogni giorno ha la sua parte di novità; la routine non esiste!

Cosa ti piace di Yanmar?

Yanmar è un'azienda dinamica che offre ai propri dipendenti reali opportunità di carriera. Apprezzo lo stato d'animo positivo di tutti i colleghi, la loro accoglienza calorosa e lo spirito di squadra.

Il contesto internazionale è affascinante. Mi permette di praticare l'inglese e di interagire con persone di diverse culture. Arricchisce molto.

Infine, Yanmar organizza molti eventi tutto l'anno. Ciò crea vera coesione e un senso di appartenenza all'azienda.

Cosa ti rende orgoglioso di lavorare per Yanmar?

Yanmar è riconosciuta in tutto il mondo grazie all'affidabilità e alla qualità delle nostre macchine.

Quando vado alle fiere di lavoro, sono orgogliosa di constatare che i nostri prodotti destano invidia e curiosità tra gli studenti tecnici.

A livello locale, Yanmar partecipa alla vita della comunità come partner in tantissimi eventi sportivi e culturali. È molto gratificante lavorare per un attore economico locale importante.

Parole di collaboratori