SOLUTION 01 / Environmental Load Reducing

Emissioni più pulite e maggiore potenza,un motore marino a gasolio e a gas.

Divisione Gestione Prodotti energetici di grandi dimensioni, Settore Soluzioni energetiche
Dal punto di vista della protezione ambientale globale, le normative sulle emissioni sono state rese più severe nel mondo marino e la riduzione degli inquinanti ambientali come NOx e SOx è diventata una sfida. Per ridurre l'impatto ambientale, Yanmar ha sviluppato un motore a doppia alimentazione in grado di passare dal diesel al gas naturale (GNL). L'installazione di tali motori a doppia alimentazione è in continuo aumento su rimorchiatori e altri tipi di imbarcazioni.

ISSUE

Motori realizzati nel rispetto dell'ambiente globale e che operano con un'elevata efficienza economica

Le grandi navi che operano nei mari di tutto il mondo sono dotate di motori ad alta potenza. Il mondo si trova oggi ad affrontare il problema dell'inquinamento atmosferico causato dalle emissioni di quei grandi motori. Negli ultimi anni, l'uso del gas naturale ha suscitato grande interesse. Il gas naturale liquefatto (GNL) è ecologico e può ridurre i gas serra. Pertanto, Yanmar ha sviluppato un motore a doppia alimentazione che può utilizzare in modo flessibile sia GNL che gasolio per garantire eco-compatibilità e maggiore disponibilità. Ci siamo posti l'obiettivo di sviluppare un nuovo motore conforme alla normativa Tier 3 NOx (IMO3) e SOx dell'Organizzazione Marittima Internazionale (IMO) per tutte le aree marine sulla base di un modello affidabile che ci permetta di perseguire miglioramenti nel valore del ciclo di vita (LCV) per i clienti.

In vigore dal 1 gennaio 2016, la normativa di terzo livello (IMO3) è che l'IMO richiede lo standard di controllo delle emissioni di NOx. L'IMO3 per regolamentare le emissioni inferiori dell'80% rispetto al regolamento primario, viene applicato all'interno di un'area marina designata chiamata NOx Emission Control Area (N-ECA). Le coste statunitensi e canadesi, i Caraibi statunitensi, il Mare del Nord e il Mar Baltico sono già state regolamentate in materia di SOx, mentre le coste statunitensi e canadesi sono già state regolamentate per gli NOx. Il Mare del Nord e il Mar Baltico saranno soggetti a regolamentazione dal 1° gennaio 2021.

SOLUTION

Realizzare una navigazione sicura e stabile grazie alla tecnologia Yanmar

Yanmar ha sviluppato un motore a doppia alimentazione che incorpora una tecnologia di controllo del flusso d'aria altamente accurata. Mantenendo sempre condizioni di combustione ottimali, rende il funzionamento più affidabile e stabile sia con gas che con gasolio. Inoltre, è stato adottato un sistema di controllo unico per garantire la sicurezza durante il funzionamento nei mare del mondo. Aumentando i dispositivi, abbiamo ottenuto sicurezza e ridondanza che consentono una navigazione sicura con una sola macchina per asse. Inoltre, è dotato di un proprio sistema di controllo del rapporto aria-carburante e di rilevamento dei colpi. Anche quando si utilizza un combustibile a gas naturale a basso contenuto di metano, che è preoccupato per una combustione anomala (colpi), la pressione della bombola viene analizzata in tempo reale. Il controllo ad alta velocità permette di evitare i colpi. Il Motore a Doppia Alimentazione è compatibile con il gas naturale di tutto il mondo e può essere utilizzato senza limitazioni di potenza. Durante la navigazione è possibile passare dalla modalità diesel alla modalità gas anche alla massima potenza. In caso di emergenza, passa dalla modalità a gas alla modalità diesel in modo sicuro e istantaneo.

RESULT

Compatibile con rigide normative ambientali

In modalità gas, il modello 6EY26DF consente una riduzione di circa l'80% di NOx (ossido di azoto), 25% di CO 2, 99% di SOx (ossido di zolfo) e PM (particolato) rispetto al nostro modello precedente nella stessa classe, il 6EY26W. Rispettando lo standard IMO di terzo livello e mantenendo al tempo stesso vantaggi come l'elevata efficienza del carburante e la potenza, abbiamo creato nuove tecnologie che affrontano i problemi globali della riduzione dell'impatto ambientale e delle fluttuazioni dei prezzi del carburante. Yanmar ha guidato l'evoluzione dei motori e continuerà a diversificare le tecnologie per le prossime generazioni.

INTERVIEWInstallato su Ishin,
Connettere le persone per essere una forza progettuale propulsiva

Il rimorchiatore Ishin è stato impegnato in lavori di sicurezza per grandi navi da carico che navigano nella baia di Osaka e nel mare interno di Seto, e dal marzo 2019 è preposto al rimorchio di ingressi e partenze da porto. ha creato molta attenzione in quanto primo rimorchiatore in Giappone ad usare gas liquefatto come carburante e soddisfa gli standard del Codice IGF (*). Il Motore a Doppia Alimentazione Yanmar 6EY26DF, è utilizzato come motore di propulsione principale di "Ishin".

Un rimorchiatore e il suo caratteristico lavoro possono imporre un caricho improvviso e pesante sul motore a seguito della spinta o del traino di una nave o di un carichi grandi e pesanti. Doui, la persona incaricata dei test, guarda al passato e ci dice: "Yanmar non ha una lunga storia nella produzione di motori a gas per un prodotto marino e la modalità a gas in generale è vulnerabile alle fluttuazioni del carico. Come primo prodotto da consegnare, sentivo che il progetto sarebbe stato davvero difficile". "Durante gli incontri con i partner coinvolti, ci è stato chiesto se sarebbe stato giusto procedere e ci è stato detto che non potevano utilizzare un rimorchiatore che non si conformasse gli standard. Abbiamo lavorato insieme, a volte anche scontradoci a parole, per soddisfare le aspettative e abbiamo continuato a risolvere problemi", affermano Doui e Kubo, System Design Manager. Nishimura, responsabile della progettazione del motore, afferma: "Abbiamo valutato a fondo gli aspetti della sicurezza in modo che l'equipaggio potesse utilizzare in tutta tranquillità la modalità a gas e abbiamo tenuto conto anche dell’ambiente".

Alla prima partenza, i membri della divisione servizi e della divisione sviluppo sono saliti a bordo del rimorchiatore. Ciascun membro ha elogiato il sentimento di unità che si stava creando man mano che la barca prendeva forma. Il progetto è stato realizzato congiuntamente del cliente e da Yanmar.

* Codice IGF: Codice internazionale di sicurezza per navi che utilizzano gas o altri combustibili a basso punto di infiammabilità emesso nel 2017 per specificare i requisiti di sicurezza.

* Informazioni sulla divisione/affiliazione ad aprile 2020.