• Robot Tractor Driverless Tractors are the Driving Force behind Tomorrow's Agriculture

Con la tecnologia dei veicoli senza pilota, stiamo automatizzando il lavoro agricolo e cambiando il mondo dell'agricoltura.

Meno lavoratori per fare più lavoro. Quello che una volta sembrava un sogno lontano è ora una realtà a portata di mano. In collaborazione con l'Università di Hokkaido, Yanmar ha sviluppato con successo un trattore robot che viene messo alla prova in scenari reali.

Tra tutte le attrezzature agricole che avrebbero potuto essere scelte per il funzionamento autonomo, il trattore era il concorrente più forte, perché il trattore lavora duramente tutto l'anno, dalla coltivazione del suolo fino alla raccolta. Con una forza lavoro in declino e in continuo invecchiamento mentre i giovani scelgono di intraprendere una carriera in altri campi, i trattori senza conducente potrebbero essere la risposta tanto agognata che l'industria agricola giapponese stava cercando.

Anche lo sviluppo di altri macchinari autonomi quali trapiantatrici di riso e mietitrebbiatrici senza conducente è in corso di valutazione per il loro potenziale. Se saremo in grado di apportare maggiore velocità, sicurezza e precisione all'azienda agricola, l'agricoltura diventerà una professione più accessibile.

Principali tecnologie e punti di forza del trattore robot

※ Immagine a scopo illustrativo
  • Grazie al sistema autonomo impiegato, una persona può azionare due trattori. Il sensore integrato identifica gli ostacoli sul percorso, prevenendo le collisioni.
  • È attualmente in fase di sviluppo un'interfaccia utente per tablet per un funzionamento intuitivo.
  • L'unità di controllo del motore (ECU) ottimizza automaticamente la velocità del motore e la velocità di spostamento in base alle condizioni operative.
  • Una telecamera nella cabina di pilotaggio consente di visualizzare le condizioni operative con un tablet.
  • Oltre al GPS, il trattore robot invia anche la telemetria a una stazione base, conferendo un ulteriore livello di precisione al posizionamento del trattore.
  • La spaziosa cabina non è solo bella da vedere, ma offre anche massima visibilità e comfort.

Informazioni correlate